Home

1992. Sulle strade di Falcone e Borsellino

AddThis Social Bookmark Button

 

Alex Corlazzoli

1992. Sulle strade di Falcone e Borsellino
Prefazione di Rita Borsellino

19 luglio 2017
pag. 176
€ 13,00
ISBN 9788898231683







DESCRIZIONE

«Io ci sono, sono qui. La porta della mia casa resta aperta come all’indomani di quel 1992. Da allora è entrata la storia di questi venticinque anni. Ora oltre a me, in casa, ci trovate loro: i giovani e non che hanno consapevolmente scelto di prendersi carico di un impegno, far conoscere ad altri il sorriso di Paolo e Giovanni»
Rita Borsellino

Questo non è solo un libro, è una carta geografica che dà voce a tanti luoghi simbolo dell’egemonia mafiosa e, soprattutto, della resistenza antimafiosa. È anche una mappa letteraria e della memoria degli ultimi decenni di cronaca italiana, che ci avvicina alle vite di Giovanni Falcone e di Paolo Borsellino.
Un percorso appassionato e attento lungo strade, piazze e angoli di una città, Palermo, tracciato pensando anche ai “post-Millennials”, ai ragazzi che oggi hanno meno di vent’anni. Se le generazioni nate prima del 1992 sono cresciute con la certezza che più nessuno avrebbe dimenticato dove fosse e con chi quel 23 maggio e quel 19 luglio, per i “Duemila” è tutto diverso. È per loro che questa sorta di guida trova il suo massimo significato: un passaggio di testimone perché il ricordo di Giovanni e Paolo e l’esempio di altre persone straordinarie non rischino di andare persi.
È un testo da sottolineare e da evidenziare, pensato con un desiderio: vedere, accanto alle parole dell’autore, quelle dei lettori, scritte a mano ai margini delle pagine. Perché questa storia non finisca qui.


 

Cerca nel sito

Iscriviti alla newsletter